10 feb

10-11-12 Forum Europeo “Reddito, beni comuni, democrazie”

  

10 – 11 – 12  febbraio ospitiamo le giornate del Forum europeo degli EUROPEAN ALTERNATIVES

Income, Commons & Democracy

Un’ occasione per confrontarci con le realtà che in Europa praticano i beni comuni.

Il Teatro Valle da sempre ha avuto una vocazione allo scambio con le esperienze teatrali europee: ci piacerebbe che la futura Fondazione conservasse questa natura internazionale e che fosse costruita e attraversata da tutte le esperienze e le strutture con cui condividiamo le lotte e le buone pratiche d’innovazione culturale.

Il 13 gennaio abbiamo lanciato la campagna per la nascita della Fondazione Teatro Valle Bene Comune. Se vinceremo questa battaglia, il Teatro Valle sarà la prima istituzione europea ad essere gestita secondo un principio di autogoverno.

Un modello riproducibile in settori diversi, un esperimento rischioso e imprudente, un laboratorio politico per tutti. Vi invitiamo a esserne coinvolti, come soggetti attivi.

Il ruolo dell’artista è quello di rendere la rivoluzione irresistibile!

http://www.euroalter.com/ppp/events/474/

 

segui la DIRETTA STREAMING

 

PROGRAMMA

 

Venerdì 10
Assemblea di apertura: Un’altra Europa è possibile

h. 17    Interventi internazionali per lanciare l’idea di una nuova Europa, da contrapporre a quella del patto fiscale intergovernativo di austerità Merkel-Sarkozy e che verta invece sui concetti di reddito, partecipazione e beni comuni.
Costas Douzinas (Brikbeck College), Maurizio Landini (Fiom), Ida Dominjanni (Il Manifesto), Ugo Mattei (IUC), Ovidiu Tichindeleanu (CriticAttac, Romania), Marcus Graetsch and Martin Schmalzbauer (Fels-Berlin, Occupy-Frankfurt), Lorenzo Marsili (European Alternatives), Jerome Roos (Roar), Claudia Bernardi (UniCommon), Franco Russo (Osservatorio Europa), Antonio Tricarico, Maria Pia Pizzolante (Tilt), Claudio Riccio (Rete della conoscenza).
h. 19    Aperitivo, networking, convivialità
h. 21    Serata di spettacolo in sostegno delle spese legali per il movimento No Tav

 

Sabato 11
Verso una Carta europea dei beni comuni

h. 10- 13.30   Beni Comuni, democrazia diretta e diritti fondamentali in Europa
Il sabato verrà dedicato alla costruzione di una rete transnazionale capace di portare avanti la costruzione di una carta europea dei beni comuni. Lavorare per i beni comuni è sia una rivendiazione per l’accesso a risorse fondamentali che la richiesta di un loro governo democratico e partecipato.

Primi interventi
Ugo Mattei (International University College Turin)
Costas Douzinas (Birkbeck College, GB / Greece)
Alberto Lucarelli (Comune di Napoli)

A seguire:
Gilda Farrell (Council of Europe), Silke Helfreich (Commons Strategy, Germany), Paolo Beni (ARCI, Italia), Aitor Tinoco i Girona (Democracia Real Ya / Universidad Nomada, Spain), Tommaso Fattori (Forum acqua), Krzysztof Conpr (Fise, Poland), Renato Sabbatini (Rosa Luxembourg Foundation, Germany/Belgium). Ovidiu Tichindeleanu (CriticAttac, Romania). Ana Méndez (Observatorio Metropolitano, Spain), Giuseppe Caccia (City of Venice), Pier Virgilio Dastoli (Permanent forum of civil society), Nicholas Milanese (European Alternatives), Saki Bailey (International University College Turin), Giuseppe De Marzo (Asud), Harry Halpin (University of Edinburgh) e dibattito aperto.

h.13,30 Pausa pranzo

h. 14-18 Tavola rotonda internazionale e gruppi di lavoro per portare avanti una campagna per la Carta europea dei beni comuni:

-    Come tradurre il discorso dei beni comuni nei diversi contesti europei
-    Come costruire una rete transnazionale intorno alla carta dei beni comuni
-    Necessità tecniche e legali per la costruzione di un’Iniziativa Cittadini Europei sul tema
-    Roadmap e calendario: prossimi passi della campagna

h. 19    Aperitivo

h. 21.30    Concerto di Canto DisCanto ANNULLATO

 

Domenica 12
Per un reddito minimo in Europa

Ore 10:00 Reddito in Europa
La domenica verrà dedicata alla costruzione di una campagna per un reddito minimo a livello europeo, come soluzione alla precarietà diffusa e alla rottura della coesione sociale.

Primi interventi di:
Luca Santini, (Basic Income Network)
Francesco Raparelli (Centro Studi per l’Alternativa Comune)

A seguire:
Massimiliano Smeriglio (Assessore, Province of Roma), Riccarto Petrella (Italy / Belgium), Adrian Dohartu (GAS, Romania), Mariya Ivancheva (Red House, Bulgaria), Florence Morillon (Generation Precaire, France), Adrià Rodríguez de Alòs-Moner (Universidad Nomada, Spain), Klaus Sambor (Basic Income Network Austria), Adeile Oddo (Solidar), Alberto Cottica (Council of Europe), Edgar Manjarin Castellarnau and Jose Luis Rey Perez (Red Renta Basica, Spain), Roberto Musacchio (AltraMente),  Giuseppe Bronzini (BIN), Ilias Livanos (University of Warwick), Marco Furfaro (Tilt), Nicoletta Teodosi (Cilap-Eapn) e dibattito aperto.

h. 13,45   Pranzo
 
h.14,30-16,30     Tavola rotonda internazionale sul reddito : come declinare il tema nei versi contesti europei e prossimi appuntamenti per la costruzione  della campagna

h.16,30     Plenaria conclusiva
                      Lancio campagne o iniziative e roadmap condivisa per i prossimi mesi

h.17,30    Chiusura

h. 21,30   Spettacolo a sorpresa con Maddalena Crippa

 

, , , , , , , , , , ,

6 Responses to 10-11-12 Forum Europeo “Reddito, beni comuni, democrazie”

  1. Paolo Carlini 8 febbraio 2012 at 22:44 #

    Questo saggio mi sembra utile in preparazione per il Forum (si può anche leggere on line gratuitamente):

    http://www.bloomsburyacademic.com/view/The-Precariat/book-ba-9781849664554.xml

  2. zambon cesare 11 febbraio 2012 at 12:19 #

    salve
    mi potete inviare sulla mail gli interventi della 3 giorni, beni comuni, redditto,democrazia dal10-12 febbr.
    cesare

  3. Azzurra 12 febbraio 2012 at 18:34 #

    Buongiorno,

    pur avendo seguito la tre giorni in streaming, vorrei aggregarmi alla richiesta di zambon cesare: è possibile ricevere o trovare archiviati documenti e interventi del forum? grazie e buon lavoro! :)

    • SINAGUA 12 febbraio 2012 at 17:03 #

      Stiamo reportando la tre giorni
      il report verrà pubblicato sul sito

      continuate a seguirci

    • Timo 15 febbraio 2012 at 15:31 #

      ciao azzurra
      presto li troverai in rete,
      grazie

      • Azzurra 28 febbraio 2014 at 20:31 #

        Carissimi,
        nel giugno 2012 sono riuscita a scaricare i file (erano dei word) ma oggi non ritrovo più il link (da mettere in bibliografia per la tesi). potete aiutarmi?

        Grazie per la pazienza,
        A

Lascia una risposta

css.php