18 Giu

ALDO CAZZULLO SUL TEATRO VALLE OCCUPATO

foto corriere

IN SCENA LA PROTESTA

 

METAFORA DI UN PAESE IMMOBILE.

 

In questo articolo Aldo Cazzullo annota con intelligenza che l’obiettivo dell’occupazione del Teatro Valle non è solo salvare uno dei teatri più belli di Italia. Il Valle diventa così una metafora del nostro paese in cui competenze e professionalità non sono mai tristemente messe a frutto.

 

No comments yet.

Lascia un commento

css.php