04 ago

Articoli – giovedì 4 luglio

Corriere della Sera – Roma 

 

Carlucci “Occupazione scandalosa”

“Dopo 50 giorni di occupazione, il Teatro Valle non va in vacanza. Anzi, aumentano gli spettacoli nella storica sala occupata per protesta dei lavoratori…”   articolo corriere

 

 

Il Riformista

Carlucci: Il Valle va sgomberato

 

“Ma chi è “scandalosa”? L’occupazione del teatro Valle o la deputata berlusconiana Gabriella Carlucci (che pure di palcoscenici ha qualche esperienza) che definisce così, con accenti disgustati…”     articolo riformista

, ,

2 Responses to Articoli – giovedì 4 luglio

  1. francesco 5 agosto 2011 at 02:22 #

    non so sulla base di quali informazioni si sia pronunciata la signora carlucci ma, avendo più volte frequentato la sala prima e durante l’occupazione, posso dire con serenità che la struttura e le attrezzature vengono trattate dagli occupanti e dal pubblico con RELIGIOSO RIGUARDO e che, anzi, alcuni aspetti (anche tra i meno artistici come i servizi igienici) godono di una cura maggiore che durante la gestione dell’amministrazione pubblica.
    per molti cittadini romani il “senso civico” è un concetto che possiede ancora un significato preciso.
    forse alcuni amministratori pubblici dovrebbero venire a fare un piccolo corso di educazione civica proprio al teatro valle dove si sussurra e non si urla, si ascolta e non si interrompe, ci si esprime e non si opprime.
    per fortuna, non tutto quello che proviene dal monte riesce a contaminare il valle.
    in quanto ai costi che gravano sulla collettività… perchè non rispolveriamo un altro importante concetto come quello dei “benefici sociali”?
    francesco

  2. bruno 5 agosto 2011 at 10:14 #

    ….sorvolando sulle esperienze artistiche della Sig.ra Carlucci, pur giornalisticamente citate in apertura dell’articolodel Riformista, trovo assurdo che una figura cosi’ poco legata alla realtà di quanto avviene in determinati ambienti, men che meno se tali ambienti tentano di fare cultura, abbia la possibilità di esprimersi se non per utilizzare argomenti la cui falsità ed imprecisione lascia pensare ad una totale disonestà intellettuale. Cosa fanno degli “occupanti abusivi”? Sfasciano tutto. E’ ovvio…E strano che non si sia accenanto a messe nere, sacrifici umani o atti di blanda lussuria. E pensare che l’ultima volta che la Siglra CArlucci é assunta agli onori della cronaca mi sembra fosse per un divieto di sosta con la sua Porsche….Lasci stare allora chi tenta di rianimare il tessuto culturale della nostra città dalla putrefazione cui governo e comune l’hanno precipitato e, per far parlare di sè, prenda la sua Porsche e faccia un paio di testa coda a Piazza Venezia. Magari va pure sul TG.

Lascia un Commento

7ads6x98ycss.php