17 ago

al

18 ago

Il Teatro Valle Occupato al TEDx Lizzano | Idee che meritano di essere diffuse | Venerdì 17 agosto

Venerdì 17 agosto

TEDx Lizzano: la straordinaria conferenza per costruire il futuro

Arriva a Lizzano, per la prima volta nella provincia di Taranto, una delle conferenze che hanno stregato il mondo dell’innovazione.

 Venerdì 17 Agosto, dalle 18 alle 22 circa l’ex cinema Massimo, situato nel centro Storico di Lizzano, si riempirà nuovamente di parole, speranza e bellezza. Dopo il successo dello scorso anno, l’associazione Sferracavalli, invita la cittadinanza ad essere di nuovo protagonista di una nuova esperienza significativa: la conferenza TED. L’ingresso è gratuito, ma esclusivamente riservato ai soci che potranno tesserarsi o piacevolmente rinnovarsi come tali con un contributo di 6€.

 TED (Technology, Entertainment, Design) è un’organizzazione no-profit dedicata a promuovere “idee che meritano di essere diffuse”. Nacque in California 25 anni fa come una conferenza, appunto, e da allora, ogni anno, i protagonisti del pensare e del fare si incontrano per presentare i loro progetti. I loro interventi vengono poi raccolti gratuitamente sul sito www.ted.com su cui possono essere liberamente visualizzati. Da qui nasce il TEDx, una serie di conferenze con lo stesso intento, ma su scala locale, organizzate in maniera indipendente con lo scopo di diffondere le buone pratiche dell’innovazione e le idee che possono sostenere lo sviluppo di un territorio.

La componente più affascinante degli eventi TED è il tipo di interventi che raccolgono: non si tratta affatto di noiose relazioni durante le quali il pubblico subisce passivamente sermoni da sbadiglio. È invece un evento fatto di interventi brevi e vivaci pensati per stimolare le relazioni e la discussione fra gruppi di piccole dimensioni.

Basti pensare ad alcuni degli interlocutori con cui i partecipanti saranno chiamati a confrontarsi:Cecilia Sala, 17 anni, spiegherà come la precarietà della cultura, una per tutte la mancanza di meritocrazia e la conseguente negazione del talento, può essere intesa come un Sistema mafioso; Luca Morena, ricercatore di ontologia e filosofia, ci restituirà una visione più sorprendente sulle tecnologie sociali per sfruttarne l’offerta di conoscenza degli altri e non la mera sete di curiosità.

Fulvio Molena, a rappresentazione del Teatro Valle Occupato di Roma, parlerà di rivolta culturale dei Beni Comuni.

Tra un intervento e l’altro, la serata sarà ulteriormente arricchita dal contributo musicale delle chitarre di Anna Barletta e Michele Santoro.

In un momento in cui tutto il Paese e nel particolare il nostro sud è messo a dura prova dagli effetti della crisi non solo economica, ma anche ambientale e della qualità della vita, è fondamentale guardare al futuro con speranza e propositività, anziché lasciarsi prendere dallo sconforto. E’ un onore per Lizzano poter essere il centro propulsore di questo cambiamento per cui solo il proliferare di idee innovative può costituire un’alternativa valida.

I posti sono limitati per prenotare è possibile mandare una email a sferracavalli@gmail.com oppure chiamare il 3470744921.

, , , , ,

One Response to Il Teatro Valle Occupato al TEDx Lizzano | Idee che meritano di essere diffuse | Venerdì 17 agosto

  1. Paolo 18 agosto 2012 at 21:30 #

    Sinceramente sono passato da una iniziale infatuazione, a una fase di incertezza, a una netta antipatia per tutto quello che ha a che fare con TED dopo aver letto un lungo articolo su New Yorker. Leggetelo anche voi, a me alla fine è venuto il voltastomaco. Poi, in fondo, basta andare su YT per trovare tonnellate di talk e lezioni e seminari bellissimi che non hanno nulla a che fare con questo ‘circo’

    http://m.newyorker.com/reporting/2012/07/09/120709fa_fact_heller

Lascia un Commento

7ads6x98ycss.php