21 Nov 2012

al

13 Gen 2013

GRAZIE A TUTTI PER AVER VOTATO CRISI 2.0! ABBIAMO PASSATO LA SECONDA SELEZIONE. ORA ASPETTIAMO IL 29 GENNAIO PER L’ESITO FINALE.

 

Il Teatro Valle Occupato ha superato la seconda selezione del bando Che fare che dà diritto a un premio di 100 000 euro per lo sviluppo di un progetto culturale.

Sul sito del bando l’elenco ufficiale dei vincitori della seconda fase

 www.che-fare.com

CRISI 2.0. QUANDO LA SCRITTURA INCONTRA IL COMUNECHEFAREipotesi2

La vocazione artistica della futura Fondazione Bene Comune, emersa in un dibattito aperto e partecipato, è di creare un nuovo polo per le scritture contemporanee. Il progetto Crisi 2.0 si ispira all’esperienza innovativa ed estremamente fertile del laboratorio di scrittura teatrale condotto da Fausto Paravidino in questi mesi e lo sviluppa con l’obiettivo di dare vita a un percorso continuo e condiviso di formazione alla drammaturgia. Un laboratorio di studio, messa in scena e confronto diretto con il pubblico.

Quello che spesso manca nel nostro sistema culturale è un rapporto non episodico tra un teatro, i suoi lavoratori e il suo pubblico inteso come comunità di cittadini e non come ammasso di consumatori. Il nostro progetto si prefigge di costruire questo rapporto a partire dalla drammaturgia attraverso la partecipazione attiva e costante degli uditori in sala e online.

I testi scritti durante il percorso di formazione saranno disponibili online, al fine di ottimizzare e promuovere l’interazione.

Crisi 2.0 rafforzerà i rapporti e la collaborazione con diversi Teatri Europei con cui è già in atto un’interlocuzione. Per garantire una maggior diffusione della scrittura italiana – sempre più ai margini della contemporaneità – saranno invitati a partecipare drammaturghi di altri Paesi.

Elemento centrale e tra i più innovativi del progetto è l’idea di una formazione non solo accessibile ma retribuita, come già suggerito dallo Statuto sociale europeo degli artisti che incoraggia “a sviluppare la definizione di contratti di formazione/qualificazione nelle professioni artistiche”. Tutti i partecipanti a Crisi 2.0 avranno diritto a una retribuzione calcolata secondo criteri di equità.

 

, , , , , , , , , , ,

3 Responses to GRAZIE A TUTTI PER AVER VOTATO CRISI 2.0! ABBIAMO PASSATO LA SECONDA SELEZIONE. ORA ASPETTIAMO IL 29 GENNAIO PER L’ESITO FINALE.

  1. Alberto 30 novembre 2012 at 16:58 #

    sono venuto a conoscenza del voto x questo bando tramite una conoscenza diretta, che mi permette di fidarmi in buona parte del progetto sviluppato xchè credo nelle capacità e nell'etica di fausto.

    Ritengo necessario però che siano spiegati meglio i criteri di come volete usare il denaro in caso di vittoria.

    Attraverso il voto ci ritroviamo in mano lo strumento x aprirvi un portafoglio (x noi virtuale) ed è consigliabile capire come sfrutterete la risorsa alla quale vi diamo accesso. Grazie

  2. Alberto 30 novembre 2012 at 16:58 #

    sono venuto a conoscenza del voto x questo bando tramite una conoscenza diretta, che mi permette di fidarmi in buona parte del progetto sviluppato xchè credo nelle capacità e nell'etica di fausto.

    Ritengo necessario però che siano spiegati meglio i criteri di come volete usare il denaro in caso di vittoria.

    Attraverso il voto ci ritroviamo in mano lo strumento x aprirvi un portafoglio (x noi virtuale) ed è consigliabile capire come sfrutterete la risorsa alla quale vi diamo accesso. Grazie

Lascia un commento

css.php