23 gen

al

27 gen

LA MERDA_The disgust decalogue #1 | by CRISTIAN CERESOLI_ 23 > 27 Gennaio 2013

23 > 27 gennaio 2013 h. 21
@ Teatro Valle Occupato

DOPO IL TUTTO ESAURITO A ROMA, MILANO, EDINBURGH FRINGE FESTIVAL, VENEZIA, PRIMAVERA DEI TEATRI FESTIVAL, TORINO E BRIGHTON, LA MERDA TORNA IN ITALIA A MILANO (TEATRO i, 16-21 GENNAIO) E A CASA (TEATRO VALLE OCCUPATO, 23-27 GENNAIO). NON SONO PREVISTE REPLICHE STRAORDINARIE.

THE STAGE AWARD 2012 WINNING ACTRESSSILVIA GALLERANO IN   

LA MERDA / THE SHIT DISGUST DECALOGUE #1
BYCRISTIAN CERESOLI
FRINGE FIRST AWARD 2012 FOR WRITING EXCELLENCE
THE STAGE AWARD 2012 FOR ACTING EXCELLENCE 2012 TO SILVIA GALLERANO FOR BEST SOLO PERFORMER
ARCHES BRICK AWARD 2012 FOR EMERGING ART
TOTAL THEATRE AWARD 2012 (NOMINATION) FOR INNOVATION
PREMIO DELLA CRITICA 2012 BEST SHOW
PREMIO DEI GIORNALISTI GIOVANI REALTA’ DEL TEATRO

PREMIO DEL PUBBLICO GIOVANI REALTA’ DEL TEATRO
EDINBURGH FRINGE SELL OUT SHOW 2012
LA MERDA SUPPORTS TEATRO VALLE OCCUPATO

 

La Merda è la prima produzione di un nuovo soggetto produttivo indipendente, figlio della collaborazione tra lo scrittore Cristian Ceresoli e la producer Marta Ceresoli. La Merda è un assolo che nasce dall’intuizione di un’attrice di selvatico talento, come Silvia Gallerano, di sviluppare dentro a nuove scritture una maschera (fisica e vocale) di sua invenzione. Ne La Merda questa maschera (tragicomica) vive su di una ripida partitura letteraria concepita su misura. Attraverso un’ulteriore deviazione di un percorso creativo in cui la parola suona e si fa carne, Cristian Ceresoli costruisce una scrittura originale ispirata allo stream of consciousness (da Joyce a Céline a Hrabal) in cui si scatena la bulimica e rivoltante confidenza pubblica di una “giovane” donna “brutta” che tenta con ostinazione, resistenza e coraggio, di aprirsi un varco nella società delle cosce e delle libertà. Nel corpo dell’interprete, attraverso la sua maschera e la vocalità delle parole, emerge una partitura fisica minimale in cui l’attrice si offre come in un banchetto, pronta a venire sbranata da tutti, nelle sue escursioni vocali, nelle sue cadute tonali, nella sua progressiva umiliazione. Una scrittura che nasce così dalla carne e alla carne ritorna, pur dentro a una rigidissima confezione estetica. Applausi obbligatori.

Per vedere lo spettacolo

Dal 22 al 27 gennaio 2013, dalle 19 alle 21 DIRETTAMENTE IN TEATRO, sarà possibile prenotare per una qualsiasi delle serate di spettacolo. Saranno disponibili solo i posti di platea e dei palchetti di platea, per un totale massimo di 300 spettatori a sera. Non sono previste repliche straordinarie. Non sono previste prenotazioni via mail, né telefoniche. Grazie a tutti, ci vediamo in teatro. 
MERDA!

LA MERDA_Teatro Valle Occupato 2013

Alla fine di Marzo del 2012 la Première Italiana de La Merda al Teatro i di Milano va completamente Sold Out, con replica straordinaria esaurita in poche ore. Nel Maggio 2012 al Palladium di Roma e al Teatro Valle Occupato La Merda registra un altro Sold Out. Ad agosto la versione inglese del La Merda (The Shit) viene presentata al Festival di Edimburgo, dopo essere stata selezionata nella prestigiosa venue della Summerhall. Qui registra ancora una volta un incredibile record di pubblico fino a diventare un Fringe Sell Out Show 2012. Nel frattempo riceve scioccanti recensioni sui maggiori media internazionali e, in fine, l’opera vince il Fringe First Award 2012 for Writing Excellence, vince l’Arches Brick Award 2012 for Emerging Art, riceve la Nomination per il Total Theatre Award 2012 for Innovation e l’attrice italiana Silvia Gallerano è la prima attrice italiana a vincere il The Stage Award for Acting Excellence 2012 come Best Solo Performer, il più alto riconoscimento per attori/attrici al Edinburgh Festival Fringe. In ottobre 2012 La Merda è Sold Out a Venezia e Torino, in novembre vince il Premio della Critica 2012 come spettacolo dell’anno ed è di nuovo Sold Out al Primavera dei Teatri Festival e di nuovo tutte le repliche al Teatro Valle Occupato compresa la replica straordinaria, e ancora tutto esaurito al The Basement di Brighton. Una versione cinematografica de La Merda è in fase di progettazione da parte di Silvia Gallerano e Cristian Ceresoli insieme ad Alice Rohrwacher. Il testo in inglese/italiano è pubblicato dalla Oberon Books di Londra. In corso di traduzione in ceco verrà pubblicato sulla rivista SAD. In corso di traduzione e produzione in francese.La Merda è in programmazione in UK, Italia, Francia e Australia.

LA STAMPA ESTERA

 
The Guardian
“The Sh*t at Summerhall – a piece so litterally and metaphorically naked, raw and angry that you leave the theatre feeling as if you’ve had all your skin scraped off.” _ Lyn Gardner
★★★★ The Scotsman
“Devastating stream of counsciousness. If you are too fragile for the experience of being shouted at for an hour by a beautiful stark-naked Italian woman – is probably not for you. There’s something about the unreserved, operatic intensity of Silvia Gallerano’s performance, its terrible sadness and seething rage, that speaks volumes about the condition of young women today, in Italy and across the west; and about the vital ways in which the feminist revolution of the 1970’s failed, and remains incomplete.” _ Joyce McMillan 
The Times
“Honourable Mentions go to Silvia Gallerano’s intensely raw and literally naked delivery of Cristian Ceresoli’s monologue The Sh*t.” _ Donald Hutera
★★★★ The List
“The Sh*t is a near-perfect recreation of humanity, and indeed, society at its most powerful, most desperate, most vulnerable and most cutting.” _ Amy Taylor
MUST SEE! The Stage  
“You’ll leave feeling Italy’s anger in your bones. Gallerano’s visceral performance will stay with you for years.” _ Laureen Paxman
★★★★★ British Theatre Guide
“Truly shocking and brilliant.” _ Graeme Strachan
★★★★ The Herald
“Utterly compelling verbal symphony. Somewhat perversely, the compelling honesty of what follows is simply irresistible.” _ Margarita Semsi
★★★★★ BroadwayBaby
“The truly exceptional leaves little space for words”
★★★★★ ThreeWeeks
“You have to have courage. Silvia Gallerano certainly has. And so does Christian Ceresoli.”

 

Qui potete leggere un articolo che racconta dello spettacolo e della sua storia.

Trackbacks/Pingbacks

  1. Rassegna stampa 28 gennaio - 3 febbraio - 7 febbraio 2013

    […] Su La Merda di Cristian Ceresoli (Teatro Valle Occupato, Roma 23 – 27 gennaio) Viviamo proprio ne “La Merda”! di Stefano Duranti Poccetti (Corriere dello Spettacolo, 28 gennaio) La Merda – Decalogo del disgusto di un paese di Laura Santelli (Corriere dello Spettacolo, 31 gennaio) […]

Lascia una risposta

css.php