15 Mag

L’ARSENALE @valleoccupato – Igor Scalisi Palminteri / Angelo Sicurella / Giuseppe Provinzano / Iatatola / TeatriAlchemici – Martedì 15 maggio dalle h.21

 

A sud di nessun nord. Cronache di decolonizzazione
nell’ottica di uno scambio di esperienze di autogestione, che il Teatro Valle ospiterà L’Arsenale, al quale è dato il compito di tirare un proprio personale filo rosso, reinventare alla loro maniera lo storico teatro romano.

 

h. 21

Non piango +
di e con Igor Scalisi Palminteri, Angelo Sicurella e Giuseppe Provinzano

Non piango più è la prima performance del progetto Mixtura, pensato e creato dall’Arsenale, che ha come caratteristica fondante il desiderio di miscelare all’interno dell’atto performativo le varie discipline artistiche e i vari percorsi dei singoli che dell’arsenale fanno parte. Miscela come incontro, come confronto, come crescita. In Non piango più, un pittore, un musicista e un teatrante fondano e confondono le loro arti condividendo un desiderio di espressione soffocato dalla sterile quotidianità dei nostri tempi. Resistenza artistica e resistenza allo stagnare delle forme. Fuggono così ogni etichetta relativa alla loro disciplina di appartenenza laddove l’atto performativo permetterà alla pittura di suonare, alla scrittura di andar di pennello e alla musica di trarre significato dal testo.

 

 

 

h. 22

Desideranza
di e con Luigi Di Gangi e Ugo Giacomazzi Teatrialchemici

Due fratelli problematici e il loro rapporto simbiotico in cinquanta minuti. È la festa di Sant’Antonio, e i due si preparano al passaggio della processione del Santo Patrono che avverrà da lì a poco sotto la loro finestra. Una preparazione giocosa, frenetica e paradossale, un pretesto per chiudere i conti col passato e per farsi trovare puliti e pronti, vuoti e leggeri, senza cibo nello stomaco e zavorre nella testa, quando il Santo, la banda e il popolo dei fedeli passeranno sotto i loro occhi, testimoni scelti della loro rivincita, della loro ultima spettacolarizzazione: il volo dall’alto del balcone che li condurrà verso la tanto desiderata felicità.

 

 

h. 23

IATATOLA
in concerto

Il progetto Iotatola nasce dall’incontro tra Serena Ganci, femme du jazz cresciuta nei club di Parigi, e Simona Norato, rockeuse che ha calcato alcuni tra i più grandi palchi indie d’Italia. Canzoni all’uncinetto, due voci, chitarra in mano, grancassa e loop-station sul piede, pianoforte, rullante, timpano, piatti, campioni sonori, scrusci analogici, synth, elementi rubati al teatro contemporaneo.

, , , , , , , ,

Trackbacks/Pingbacks

  1. Teatro NEWS – Programma “A sud di nessun nord.” Teatro Valle (15 – 20 maggio 2012) - 15 maggio 2012

    […] Martedì 15 […]

Lascia un commento

css.php