05 Mar

Lunedì 5 marzo – Rassegna Stampa sulla permanenza di Rémy Yadan

Corriere della Sera – Roma

Sesso, censura e peccato raccontano la resistenza delle promesse dell’arte

di Marco Andreetti

“Presenterà “Nihil Obstat”, performance ispirata a Roma che esplora le dimensioni del potere religioso, della censura, della colpevolezza, del peccato, del pentimento e della penitenza. Rémy Yadan, videoartista, fotografo, regista, una delle voci più interessanti dell’arte contemporanea francese, è stato invitato dal teatro Valle per ideare una rassegna dedicata a video e spettacoli dal vivo…”

prosegui la lettura…

No comments yet.

Lascia un commento

css.php