25nov

CALIGOLA NIGHT LIVE di e con Claudio Gioè – Venerdì 25 Novembre h.21

Teatro Valle OccupatoVenerdì 25 Novembre h.21 CALIGOLA NIGHT LIVE di e con Claudio Gioè con la partecipazione di Fabrizio Romano disegno luce Alessandro Arena costumi di Valentina Monticelli scene Roberto De Angelis assistente alla regia Laura Giacobbe produzione Palermo Teatro Festival  Caligola night live è uno spettacolo che accompagna Claudio Gioè da più di un […]

24nov

CINEMA Prima Nazionale “Il silenzio di Pelešjan” di Pietro Marcello – Giovedì 24 Novembre h. 21

CON L’ASSOCIAZIONE SULMONACINEMA una serata che parla di cinema in pericolo.
Enrico Ghezzi e Roberto Silvestri presentano un’opera pregevole, film documentario di Pietro Marcello dedicato al cineasta armeno ARTAVAZD PELESJAN di cui verranno proiettati alcuni cortometraggi che hanno fatto la storia del cinema.

23nov

PERMANENZE Jacob Olesen per il Valle Occupato – Mercoledì 23 Novembre

Mercoledì 23 Novembre h. 21,00 BUONANOTTE BRIVIDO  Compagnia DonatiOlesen Di Jacob Olesen Giorgio Donati Ted Keijser e Giovanni CalòCon Jacob Olesen, Giorgio Donati e Ted KeijserRegia Giovanni CalòScene e costumi Laura de Josselin de JongDisegno luci Luca Febbraro La Compagnia Donati-Olesen nei panni di attori radiofonici, uno studio insonorizzato, un radiodramma poliziesco: sintonizzatevi!…E’ una miscela […]

22nov

PERMANENZE Jacob Olesen per il Valle Occupato – Martedì 22 Novembre

h. 19,30 LA LEGGENDA DI GIULIANO
O Thiasos TeatroNatura
Con Sista Bramini, Camilla Dell’Agnola, Carla Taglietti
h. 21,30
OIBO’ SONO MORTO
Di e con Giovanna Mori e Jacob Olesen
Regia – Giovanna Mori e Jacob Olesen

21nov

PERMANENZE Jacob Olesen per il Valle Occupato – Lunedì 21 Novembre

Lunedì 21 Novembre
h. 20,30
Marco Casularo e il trio Bandoneon
h. 21,00
La maschera più piccola del mondo. IL CLOWN.
diMostrazione Spettacolo di Ted Keijser
h. 22,00
Interventi di clown
della Compagnia DonatiOlesen, Iaon Gunn, Rosa Masciopinto…
h. 22,30
DUO FEDELI – LO CASCIO
con Massimo Fedeli Pianoforte e Francesco Lo Cascio vibrafono

21nov

PERMANENZE – Sperimentazioni di Direzione Artistica Modulare CAPITOLO 2 – JACOB OLESEN 21/22/23 novembre

PERMANENZE Sperimentazioni di Direzione Artistica ModularePer noi la lotta e l’arte sono entrambe un atto di creazione: ecco perchè la vita artistica del Valle Occupato non può in alcun modo essere considerata una stagione o una controstagione. Salire sul palco e recitare danzare insegnare scrivere inventare tirare una quinta puntare un faro proiettare un film… farlo […]

20nov

Teatro Valle Occupato saluta il nuovo CDA dell’Italia – #Teskietti&Algida per il Valle Occupato

  Teatro Valle Occupato saluta il nuovo CDA dell’Italia   Finalmente l’Italia l’ha capito! Dopo che la nostra classe politica ha gettato la spugna – umiliata da un sistema di pressione e di creazione del consenso altamente più efficiente di qualsiasi manipolazione dell’informazione – la soluzione è apparsa chiara a tutti: non abbiamo bisogno di […]

20nov

ORTI INSORTI – Il CORO DEI MINATORI di Santa Fiora e Simone Cristicchi- Domenica 20 dalle h.19

A conclusione della SETTIMANA DEL BARATTO invitiamo il pubblic/Occupante del Teatro Valle
a partecipare con un contributo di genere alimentare per lo spettacolo ORTI INSORTI. A seguire SIMONE CRISTICCHI e il Coro dei Minatori di Santa Fiora…

19nov

Orchestra di Piazza Vittorio in concerto – Sabato 19 h. 21

Orchestra di Piazza Vittorio  fa il suo Giro del mondo in 80 e più minuti attraversando paesaggi musicali lontanissimi tra di loro ma che l’orchestra farà sentire familiari e vicini, con un repertorio che spazierà dalla musica Folk a Mozart e Mingus  Ospiti della serata saranno Fabrizio Bentivoglio e Sylvie Lewis, in un anteprima dello […]

19nov

Assemblea Pubblica sulla formazione musicale – Sabato 19 Novembre h.14 – Teatro Valle Occupato

“Ci piacerebbe navigare non tra le forme già conosciute, ma tra le questioni ancora aperte, tra i modelli ancora da inventare. Interrogare il “come” e il “cosa” della formazione senza darne per scontato il contenuto e l’esito.” Siamo partiti dal palco del Teatro per indagare il meccanismo formativo da punti di vista differenti: dalle tavole della scena, salendo su verso la graticcia per tuffarci oggi nella buca dell’orchestra.

18nov

Venerdì 18 STREET ART h. 18 Reclaim your wall – h. 21 “Exit Through the Gift Shop” diretto da BANKSY

Una giornata dedicata alla STREET ART come forma di sovversione e di critica, per rivendicare le strade e le piazze, per la città. h. 18 Aperitivo work in progress con Artcock, Clet, Spavaldo Zacchini, Davide Grillo e molto ancora…66K Scratch Session Live e alle 21 il film/documentario “Exit Through the Gift Shop” diretto da BANKSY.

16nov

Teatro: “Perchè il cane si mangia le ossa” e “Vita” – Mercoledì 16 Novembre h. 21

La serata conclusiva del 16 novembre comincia alle h. 21 con un’opera di Francesco Suriano, “Perché il cane si mangia le ossa”, un doppio viaggio, interiore e sociale, che innesta la storia di Carlo Marrapodi, ex attore ma ancora attore, ex operaio della Thyssenkrupp oggi impegnato sul fronte dei diritti dei lavoratori. I tre giorni si concludono con “Vita”, scritto e diretto da Angelo Longoni. Una materia difficile e delicata – l’eutanasia – che attraverso il processo della scrittura drammaturgica diventa domanda esistenziale ancora prima di accendersi come centrale questione politico-giuridica. Perché è nei risvolti familiari, che si annida il segreto della vita e del modo con cui degnamente essa dovrebbe concludersi…

16nov

Mercoledì 16 h.23,30 – CONCERTO del compositore Dato Evgenidze in chiusura dei tre giorni della drammaturgia

“PER LA LIBERTA’ DELLA MUSICA E LA LIBERTA’ DEL TEATRO”
il compositore georgiano approda a sorpresa al Teatro Valle con la sua musica libera

15nov

Comunicato in sostegno agli occupanti dell’ex Cinema Arcobaleno

16 Novembre 2011 Sosteniamo l’ex cinema Arcobaleno Occupato di Bolognadagli occupanti del Teatro Valle di Roma L’11 novembre a Bologna 1500 tra cittadini, studenti, precari, artisti si sono riappropriati del cinema Arcobaleno di proprietà della MG Cinematografica. Un cinema in pieno centro che i privati proprietari tengono chiuso da cinque anni in attesa di un […]

15nov

Teatro: “Doppio legame” e “Vita morte e miracoli del 1799″ – Martedì 15 Novembre h. 21

Martedì 15 Novembre  Nel progetto di sperimentazione di Direzione Artistica Modulare d’ensemble gli Autori per il Valle Occupato presentano:   h. 21  La Casa dei Racconti presenta Alfonso Sessa  in   Vita morte e miracoli del 1799 di Alfonso Sessa  Regia Duccio Camerini Napoli, 1799. Sangue, morti, una tragedia. Ma Napoli è in Italia e le tragedie dalle nostre parti fanno ridere. […]

15nov

DRAMMATURGIE NASCOSTE – un esperimento

Un gruppo di lettura formato da attori, registi, autori e tecnici raccoglierà e leggerà le opere che invierete dal 15 novembre 2011 al 15 Gennaio 2012.
I testi scelti saranno presentati in forma di lettura e mise-en – espace, a cura degli occupanti del Teatro Valle, attori, registi, tecnici, musicisti. Saranno ben accetti, naturalmente, i suggerimenti degli autori per collaborazioni esterne.
NEL VUOTO ECONOMICO UNA RICCHEZZA MAI VISTA .

14nov

HANNO PARLATO DI NOI #1

Una rassegna dalla blogosfera e dai social network per riunire ogni settimana i tweet, le foto e gli articoli di chi
ci sostiene, ci viene a trovare e ci aiuta a condividere la nostra esperienza sul web. Grazie!

14nov

il Cavaliere “errante “

Finalmente il Cavaliere  se n’è andato. Non è stato il conflitto sociale, non sono stati gli attacchi alla Costituzione, non è stato l’attacco ai diritti delle lavoratrici e dei lavoratori, gli scioperi e le proteste a mandarlo a casa.Non sono stati gli scandali sessuali e i processi giudiziari. Non è stata la presa di coscienza […]

14nov

Autori per il Valle Occupato – Sperimentazioni di direzione artistica modulare – 14/15/16 Novembre

Tre giorni completamente dedicati alla drammaturgia italiana. Dalla mattina fino alle notte: una full immersion nella parola italiana che si fa teatro: monologo, dialogo, evocazione, mise en abyme. In un costante rapporto di reinvenzione rispetto agli stimoli del reale. Un gruppo di scrittori ha immaginato di fare all’interno degli spazi del Teatro Valle occupato un percorso labirintico e avvolgente…

14nov

“Quello che mi manca” – 5 laboratori di scrittura teatrale – 14/15/16 Novembre

Autori per il Valle Occupato – Si parte dalla disposizione creativa con cui Antonia Brancati (“La parola mendace e il gesto rivelatore”), Duska Bisconti (“Dignità ferite e mancanze: scene per un laboratorio di scrittura”), Patrizia La Fonte (“Teatro di parola: dallo scritto al parlato”), Maria Inversi (“Il corpo come luogo drammaturgico e la parola sensibile”) e Fabrizio Romagnoli (“Dall’immaginazione all’azione: lo vedo, lo scrivo, lo recito”) affronteranno i loro workshop diretti a giovani drammaturghi e attori che, muniti di carta e penna, vorranno confrontarsi con la scrittura estemporanea partorita dentro precise quanto fantasiose gabbie metodologiche…

14nov

SCARPE – NARRASENZ’AZIONI IN SEGHERIA – installazione 14/15/16 novembre

 SCARPE  Di Gianluca Bottoni e Cinzia Villari– Video Lucia Miele e Giulio Leonardi  Durata :25minn. Stanza della segheria/ retropalco del Valle Orari di programmazione (visto l’accesso molto limitato si consiglia di prenotarsi qualche minuto prima presso il foyer del Valle ):   14 NOVEMBRE  h. 15-16:30  h. 19:30-20:30 15 NOVEMBRE  h. 14-15   h.19:30-21:00 16 NOVEMBRE  h. […]

14nov

Autori per il Valle Occupato. TAVOLE ROTONDE – 14/15/16

  TAVOLE ROTONDE aperte al pubblicoAll’interno del progetto di sperimentazione di direzione artistica modulare, gli Autori  organizzano  momenti di riflessione per comprendere cosa manca per capire cosa mettere in campo per ascoltare la scrittura di oggi per compiere lo sforzo di un confronto per iniziare un nuovo percorso Lunedì 14 novembre ore 16.30 “Viaggio al […]

14nov

Teatro: “Mai morti” e “Ave Maria per una gatta morta” – Lunedì 14 Novembre dalle h. 21

Nella serata di lunedì, dalle h. 21 il pubblico potrà vedere l’opera del milanese Renato Sarti (Teatro della Cooperativa), “Mai morti” con Bebo Storti, affabulazione ininterrotta di “un uomo mai pentito”, un nostalgico del ventennio fascista che, con la benedizione silenziosa e complice di molti italiani, conduce la sua spaventosa e intransigente battaglia contro viados, extracomunitari, tossicodipendenti. A seguire, h. 22,30, “Ave Maria per una gatta morta” di Mimmo Sorrentino, un crudo, disperante spaccato di un mondo giovanile immerso in un banale quotidiano squallore, ragazzi di periferia con problemi ordinari, la scuola che va male, i genitori assenti, il desiderio di apparire per dire «ci sono anch’ io»: ragazzi figli della nostra società, risultato di una colpevole sottocultura…

14nov

PERMANENZE Sperimentazioni di Direzione Artistica Modulare – CAPITOLO 1

CAPITOLO 1 : AUTORI PER IL VALLE OCCUPATO

13nov

PIPPO DELBONO e ALEXANDER BALANESCU al Valle Occupato – Domenica 13 h. 21

INTERVENTO MUSICALE A SORPRESA DI ALEXANDER BALANESCU.
Un momento di confronto, un’occasione di dialogo aperto sui nuovi linguaggi con Pippo Delbono che porta al Valle Occupato “Amore Carne” un film che narra incontri ordinari e straordinari con testimoni, alcuni famosi, altri no, che dicono o danzano la loro visione dell’universo.

12nov

Sala Vittorio Arrigoni ex Cinema Palazzo Sabato 12 novembre h. 21 – “Il re pallido” di David Foster Wallace

SALA VITTORIO ARRIGONI (ex-cinema Palazzo) piazza dei Sanniti, San Lorenzo
Serata di letture organizzata da Sala Vittorio Arrigoni e Teatro Valle Occupato

11nov

SERATA dedicata alle LETTERE – Venerdì 11 novembre h.21

Teatro Valle Occupato incontra il Festival delle lettere di Milano

Le più belle lettere (tutte scritte a mano), giunte al Festival nel corso di sette edizioni, vivranno nella musica, nelle voci e nei corpi dei lavoratori e delle lavoratrici dello spettacolo che condividono la lotta per il Teatro Valle Bene Comune.

10nov

Articoli – Teatro Roma – 10 novembre

DNews Dario Fo agli occupanti del Valle:fate del teatro che vi porti in cella di Teresa Vinci “Una lectio davanti ad una platea particolare: gli occupanti, ormai da 5 mesi, del Teatro Valle. Dario Fo, già premio Nobel per la letteratura, ha voluto partecipare ad uno degli incontri che gli occupanti organizzano al Valle e […]

10nov

Assemblea Pubblica “L’acqua non è un debito”- giovedì 10 h.17 Teatro Valle Occupato

Verso la Manifestazione Nazionale del 26 Novembre – Invitiamo tutti a schierarsi e agire. Per moltiplicare la riappropriazione di beni comuni, che sono tali solo nelle lotte che li fanno emergere, per mettere in crisi il sistema politico ed economico che genera la crisi e vuole farcela pagare, per un futuro sostenibile che abbiamo il dovere di ricostruire da subito, insieme, trovando soluzioni condivise, riscrivendo le leggi che regolano la vita e gli scambi tra individui, e tra gli individui e l’ambiente.

10nov

SERATA DI SCIENZA “SOVVERSIVA” – Giovedì 10 h.21 Carlo Rovelli al Teatro Valle Occupato

C.Rovelli fisico della “Quantum Gravity Loop theory” (il piu accreditato a vincere il Nobel per la Fisica con questa sua nuova rivoluzionaria teoria dell universo) apre un dibattito straordinario tra scienza etica e religione .

09nov

Articoli – mercoledì 9 novembre

Il Messaggero – Roma Emma Dane, Fo e Rametutti per il Valle di Marica Stocchi “Settimana calda per il Teatro Valle Occupato. Ieri sera, a inaugurare una serie di appuntamenti, Emma Dante ha presentato un libro, a cura di Titti De Simone e un Documentario “Emma Dante – Sud Costa Occidentale” diretto da Clarissa Cappellani: […]

09nov

Spettacolo “Italiani Cìncali!” mercoledì 9 novembre h.21

Teatro Valle Occupato  Italiani Cìncali! Parte prima: minatori in Belgio di Nicola Bonazzi e Mario Perrotta    diretto ed interpretato da Mario Perrotta  collaborazione alla regia Paola Roscioli  una produzione Compagnia del Teatro dell’Argine I MIEI CINCALI Cìncali cioè: zingari!  Così credevano di essere  chiamati gli  italiani  emigrati in Svizzera;  pare,  invece, che fosse una storpiatura di cinq, “cinque” nel linguaggio degli emigranti padani […]

09nov

Teatro Valle Occupato DARIO FO e FRANCA RAME Quando le rivoluzioni si incontrano – mercoledì 9 h.17

Generazioni rivoluzionarie a confronto: oggi pomeriggio due grandi esponenti del teatro italiano e internazionale occupano il Valle

09nov

BENI COMUNI Sul sentiero dell’egemonia

di Alberto Lucarelli e Ugo Mattei (il manifesto 9 novembre 2011)
La proposta dei due autori per alcune iniziative referendarie tese a ricreare quella felice alleanza sociale per contrastare la violenta campagna denigratoria avviata dai poteri forti per normalizzare il paese. “La battaglia per i beni comuni deve mostrare la capacità di prefiguare una rifondazione di un settore pubblico forte, autorevole e trasparente, capace di contrapporre una visione alta, prodotta in rapporto con le migliori intelligenze del paese, alla visione asfittica e di breve periodo dei poteri forti europei e dei loro garanti nazionali.

08nov

Primo incontro con Emma Dante al Teatro Valle Occupato – martedì 8 Novembre h.19

SPAZIO PUBBLICO E RESISTENZE ARTISTICHE: l’ esperienza del Teatro Valle Occupato si confronta con le difficoltà della realtà palermitana, raccontata dalla voce di Emma Dante.

css.php