11 Gen

Permanenza La Ruina/Scena Verticale – Mercoledì 11 Gennaio

PERMANENZA cap. 6
11 GENNAIO


h 14 / 18

Laboratorio a cura di Saverio La Ruina
rivolto a professionisti e non, aperto ad uditori

il lavoro sarà così articolato:
a – il partecipante individua un episodio a seguito di un compito assegnato;
b – si sviluppa un personaggio protagonista del frammento;
c – si lavora sul personaggio e sulla drammaturgia del frammento.

per iscrizioni e informazioni: navescuola.tvo@gmail.com


h 18

Forme d’uso del dialetto calabrese nell’espressione artistica contemporanea
incontro/riflessione a cura di Giuseppe Sommario

h 19

Lettura scenica:
Bestie Rare (Semi-Dramma in lingua Calabra)
di Angelo Colosimo

Il monologo racconta la storia di un bambino che si trova catapultato in una situazione paradossale. Da una semplice marachella dai risvolti tragi-comici, emerge alla luce il substrato culturale cinico e spietato di un piccolo paesello della Calabria, pronto a giudicare e condannare senza remore anche se l’ imputato del “tribunale popolare” è poco più di un bambino. Quello che all’inizio può sembrare un semplice gioco “pericoloso” da ragazzini, fatto per ammazzare il tempo, si rivelerà un gesto calcolato di vendetta. Una vendetta dovuta a soprusi, stupri e storie di pedofilia consumate da un Prete, uomo apparentemente virtuoso e rispettato dalla comunità, che servendosi di persone con problemi mentali, adesca bambini per i suoi giochi viziosi.


h 20.30

Aperitivo con vini calabresi 


h 21

UN DIVERSO PARLARSI FRA UOMINI E DONNE
incontro/dibattito

coordinato da Anna Bandettini, giornalista di la Repubblica;
con Lidia Ravera, scrittrice;
Stefano Ciccone, dell’Associazione Maschile Plurale, autore del libro Essere maschi. Tra potere e libertà,
edito da Rosenberg & Sellier;
e Saverio La Ruina, autore del dittico al femminile “Dissonorata”
e “La Borto”, che interpreterà alcuni frammenti dei due spettacoli.

 # Installazione di Claudia Zicari dedicata al Teatro Valle Occupato

, , , , , , , , , , , ,

No comments yet.

Lascia un commento

css.php