05 Ago

Pier Paolo Pasolini- mostra fotografica-Dino Pedriali

DINO PEDRIALI

 

– PIER PAOLO PASOLINI –

 

Nel giorno più difficile ma anche più importante di questi tre anni di autogoverno del Teatro Valle Bene Comune, il 5 Agosto,
un grande fotografo: Dino Pedriali ci ha voluto regalare una mostra delle sue foto.

Ci sembra superfluo commentare il perchè della presenza “nuda” di Pasolini in questo Teatro, in questa lotta, in queste giornate.

Vogliamo condividere con la città la bellezza di questi scatti,
nella convinzione che ci aiuteranno a pensare meglio.

 

Pier Paolo Pasolini

“Dino le ultime foto voglio che siano a commento di questo 
nuovo romanzo totale che sto scrivendo...
Dino farà rumore questo lavoro, farò nomi e cognomi,
è il mio con-tributo al vero”

 

 

Dino Pedriali (Roma1950) è un fotografo italiano; attualmente vive e lavora a Roma.

Davanti al suo obiettivo sono passati sia ragazzi di vita che grandi personaggi come Segal, Giacomo ManzùGiorgio De ChiricoFederico ZeriMarcel Carné, Rama, Alberto MoraviaFederico Fellini,Rudolf NurejevAndy WarholMan Ray, e Pier Paolo Pasolini, quest’ultimo fotografato nella sua casa di Chia nel 1975 per il libro Petrolio poco tempo prima del suo tragico assassinio, avvenuto il 2 novembre 1975 all’Idroscalo di Ostia.

Nel 2004, in occasione della retrospettiva “Nudi e Ritratti – Fotografie dal 1974/2003”, il critico d’arte Peter Weiermair definì Pedriali come il “Caravaggio della fotografia del Novecento”, riferendosi in particolare al genere del nudo. Scrisse infatti: «Come Caravaggio prendeva i suoi modelli dalla strada e li nobilitava nei suoi quadri, ostentando la loro bellezza lasciva in vesti mitologiche o bibliche (giovani amori o apostoli senescenti!), e strappando loro i vestiti dal corpo, così anche Pedriali spoglia i suoi modelli proletari mostrandone la forza, l’orgoglio, la muta coscienza di sé.»

No comments yet.

Lascia un commento

css.php