21 Ago

Premio Salvo Randone al Teatro Valle Occupato come “miglior evento del 2011”

Al Teatro Valle Occupato viene assegnato il premio Salvo Randone come “miglior evento dell’anno 2011” per il riconoscimento al lavoro, alle attività ma anche al segno diverso che l’occupazione è riuscita ad imporre al Teatro Italiano.

 

 

Coscienti del fatto che questo premio non l’hanno conseguito solo gli occupanti del Valle ma anche tutti coloro che ormai da due mesi condividono, sostengono e sono parte integrante di un processo che è in corso, complesso e articolato contro la logica individualista, l’indifferentismo della politica, gli immobilismi, le ipocrisie, l’omertà, il clientelismo e per la creazione di nuove forme culturali e gestionali, ringraziamo il Festival di Gibellina a nome di tutti quelli che spontaneamente hanno aderito alla protesta e con fervore e intelletto continuano insieme a noi questa rivolta.

 

le motivazioni:

“Dal 14 giugno 2011 il Teatro Valle di Roma con il contributo straordinario di giovani artisti e maestri di pensiero e pratica teatrale è luogo aperto al confronto, al dibattito, alla riflessione su natura e destino del valore del teatro come bene culturale collettivo. Oggi da Gibellina – Neapolis di un’appassionata rifondazione culturale – nel segno della più alta tradizione del teatro d’Arte Italiano che la figura di Salvo Randone continua ad incarnare, questo riconoscimento alla rigorosa azione di difesa e di rilancio propositivo di un luogo simbolo della scena nazionale”

Premio Salvo Randone – Oscar del Teatro Italiano

 

, ,

Trackbacks/Pingbacks

  1. Teatro Valle Occupato: Premio Salvo Randone 2011 | retepop.it - 23 agosto 2011

    […] Premio Salvo Randone 2011 al Teatro Valle Occupato come “miglior evento del 2011″ […]

Lascia un commento

css.php