17 Lug

Quando voi diventa noi: la blogosfera sul Valle Occupato

“Voi” diventa “noi” quando vieni al Valle Occupato per partecipare a un’assemblea o a una performance. E anche quando parli di quello che stiamo facendo nel tuo blog. Oggi iniziamo una panoramica sui post che hanno parlato, e continuano a parlare, dell’occupazione e dei suoi significati; per il momento elenchiamo (con link) solo quelli pubblicati nei primi 10 giorni dopo il nostro ingresso qui (e quelli che ne hanno parlato a fondo: lasciamo fuori chi vi ha soltanto accennato). Appena possibile andremo avanti con i post successivi. Se anche tu ne hai parlato e il tuo blog non compare in elenco, perché ci è sfuggito, metti pure il link in un commento in modo che possiamo aggiungerlo. Grazie.

, ,

One Response to Quando voi diventa noi: la blogosfera sul Valle Occupato

  1. viviana 17 luglio 2011 at 23:47 #

    quando la gente “normale” vede queste forme di protesta pensa “durerà due giorni”, sono “zecche”, si vogliono far vedere, “non hanno un caxxo da fare”. Quando la gente “normale” vede che dopo un mese NOI/VOI siamo ancora qui a crederci a parlare, quando finalmente l’estate ROMANA non è condita solo dall’umidità, dalla risata facile e dalle bancarelle del lungotevere.. quando credi in qualcosa e quel qualcosa lo comunichi, lo condividi.. il pensiero “normale ” è un semplice inutile pregiudizio. V per VALLE

Lascia un commento

css.php