06 Feb

RABBIA #6 continua al Teatro Valle Occupato

RABBIA #6 | Una scrittura che genera altre scritture a cura di Cristian Ceresoli I Una produzione del Teatro Valle Occupato | 03-10 February 2014 | Sessioni pomeridiane SPALANCATE a chiunque voglia udire.
Il Teatro Valle rimanere un luogo delle diverse umanità e di nessun settore. 

Rabbia (Rage) 
a production of Teatro Valle Occupato 
a cura di / conducted by Cristian Ceresoli 
in collaboration with Silvia Gallerano, Stefano Cenci and the Occupiers of Teatro Valle with the assistance of Luca Franco and Inti Nilam

La produzione di una nuova scrittura. Un atto violento. Di massa. Un cantiere di lavorazione, continuo. Una scrittura che procede per appunti, e che viene aperta alla cittadinanza in tutte le sue fasi di lavorazione. Una rabbia accumulata. Una rabbia poco prima di esplodere. Una rabbia che si manifesta. O no. Il progetto di produzione di una scrittura che durante la sua lavorazione considera, sospinge e mette in pratica la costruzione/produzione di altre scritture, sperimentando le diverse forme, dall’opera dal vivo alle possibilità televisive, al cinema, alla radio. Una scrittura che genera altre scritture. In mezzo alle donne e a gli uomini.

http://www.teatrovalleoccupato.it/rab…

No comments yet.

Lascia un commento

css.php