26 Mag

VALLE DEI RAGAZZI @valleoccupato – permanenza cap. 17 a cura del teatrodelleapparizioni – Visita guidata / Teatro del Piccione / teatrodelleapparizioni – 26 maggio

 

 

VALLE DEI RAGAZZI

Una permanenza lunga sette giorni che vuole essere un’occasione per avviare, o meglio proseguire, una riflessione e un confronto aperto e partecipe con chi il teatro per l’infanzia lo fa, lo produce, lo programma, senza mai tralasciare chi lo fruisce

 

 

VISITE GUIDATE DEL VALLE PER BAMBINI E GENITORI

Alle ore 16.00 appuntamento nel foyer per una visita guidata all’interno del teatro.

 

 SPETTACOLI

 h. 17

Teatro del Piccione
ROSASPINA una bella addormentata
(dai 5 anni)

di Simona Gambaro
regia Antonio Tancredi
con Simona Gambaro e Massimiliano Caretta

Spettacolo vincitore del FIT – Festival Internazionale Teatro, Lugano 2009

 

E nacque una bambina e fu chiamata Rosaspina.
Sette fate furono chiamate alla festa…

E l’ottava fata? perché non fu invitata? Al suo arrivo il cielo si fece buio ed ella pronunciò parole che nessuno voleva sentire: “La bambina si pungerà un dito e si addormenterà”. Così ogni cosa rivela luce e ombra, la propria vitale imperfezione. E mentre Rosaspina va incontro al suo destino per diventare grande, un re e una regina imparano ciò che nessun sonno può sciogliere, nessuna spina può far dimenticare, e lasciano una figlia per non lasciarla mai più.

Una versione dolce e visionaria della Bella Addormentata, dedicata a grandi e piccoli, insieme. La storia di Rosaspina viene rappresentata con semplicità, nello stile proprio della compagnia, che affianca a una cura particolare dell’immagine scenica un teatro d’attore molto fisico, in questo caso contaminato e arricchito da interventi di teatro di figura. La chiave comica e l’uso di un linguaggio di immediata comunicazione con i ragazzi fondano una visione teatrale che vuole essere principalmente emotiva, accessibile ma non didascalica, evocativa e metaforica come proprio di ogni espressione artistica. Per raggiungere in questo modo la verità della fiaba, perchè, come scrive Italo Calvino:
Le fiabe sono vere. Sono, nella loro sempre ripetuta e sempre varia casistica di vicende umane, una spiegazione generale della vita, nata in tempi remoti e serbata nel lento ruminio delle coscienze fino a noi; sono il catalogo dei destini che possono darsi a un uomo e a una donna, soprattutto per la parte di vita che è appunto il farsi di un destino: la giovinezza, dalla nascita al distacco da casa, alle prove per diventare adulto e poi maturo, per confermarsi come essere umano.

 

 

 

 

 

    

due repliche
h. 21 / h.23

teatrodelleapparizioni 

MoBy DicK
di Rockwell Kent

dagli 11 anni

   spettacolo per massimo 70 spettatori
prenotazione / 3284531201

 

da Hermann Melville adattamento Dario Garofalo/Fabrizio Pallara
regia e scene Fabrizio Pallara
con Dario Garofalo
produzione teatro delle apparizioni / ZTL_pro
con il contributo di Provincia di Roma, Assessorato alle Politiche Culturali
con la collaborazione di Fondazione Romaeuropa e Teatro di Roma
con il contributo di MAZZILLI SRL
e con la collaborazione di Area06

In molti si sono messi per mare a caccia della Balena Bianca. Alcuni la stanno ancora cercando, altri l’hanno confusa con un delfino, qualcuno è morto senza mai vederla, qualcun altro è riuscito trovarla e a guardarla dritta in fronte. Uno di questi è Rockwell Kent. Saranno le illustrazioni in bianco e nero realizzate da Rockwell Kent per l’edizione di Moby Dick del 1930 la mappa per la costruzione del viaggio. Il bianco e il nero, come la luce e l’ombra, per definire e segnare il“doppio” e percorrere i sentimenti contrastanti e il conflitto degli opposti che raccontano l’uomo. Una grande avventura, la storia di un’esplorazione del mondo e dell’individuo raccontata attraverso la parola che si fa segno e immagine, quasi per fissare meglio i ricordi, per provare a fare ancora una volta insieme quel viaggio. E il pubblico sarà condotto in mare, a ripercorrere le emozioni dell’incontro con la grande balena, sconosciuta, misteriosa e per tanto tempo solo immaginata.

 CI DISPIACE MA I POSTI PER VEDERE LO SPETTACOLO SONO TERMINATI!

 

  

 

 

ROSASPINA – una bella addormentata / compagnia del Piccione

, , , , , , , , , , , ,

No comments yet.

Lascia un commento

css.php